La Storia

  • 1968

    Un gruppetto di persone, su spinta del prof. Luigi Martinotti e del dr. Dino Capelli, sente l'esigenza di far nascere anche a stradella una sezione AVIS: è la prima scintilla che porterà alla nascita di AVIS Stradella

    Prof. Luigi Martinotti è il primo Presidente

    Dr. Dino Capelli Diretoote Sanitario

    Si dona in Ospedale di Stradella

  • 1970

    Prof. renzo Civardi viene eletto Presidente

    Negli anni '70 si donna in piazza, in municipio, e nei paesi limitrofi con i medici e gli infermieri del Centro Trasfusionale di Pavia

  • 1979

    Raccolta Associativa

  • 1987

    Sig. Pietro Civardi viene eletto Presidente

  • 1993

    Convenzione con Azienda Ospedaliera di Pavia: la gestione sanitaria della donazione e dei donatori è di competenza del personale medico e infermieristico del Servizio Trasfusionale di Voghera.

    Si dona in locali all'interno del Laboratorio Analisi dell'Ospedale di Stradella

  • 1994

    Iscrizione al Registro Regionale del Volantariato (DPGR n°54178 del 3 marzo)

  • 1997

    AVIS Stradella acquisisce di diritto la qualifica di ONLUS (D.Lgs. n°440 del 4 dicembre)

    Viene siglata la nuova convenzione con Azienda Ospedaliera di Pavia

  • 2000

    Dr. Daniela Pietra viene eletta Presidente

  • 2005

    Sig. Marco Savini viene eletto Presidente

    Con il nuovo Statuto AVIS Stradella acquisisce autonomia giuridica ed il presidente è il rappresentante legale

  • 2006

    Viene istituito il 5x1000:
    AVIS Stradella partecipa subito

  • 2008

    La Città di Stradella conferisce la "Torre Civica" in edizione speciale al Donatore si Sangue nel 40° di Avis Stradella

  • 2009

    Dr. Daniela Pietra viene eletta Presidente

  • 2010

    Viene presentato il 1° Bilancio Sociale 

    Viene siglato un progetto di collaborazione tra AVIS e Comune di Stradella

  • 2011

    viene rilasciata la tessera n° 1000

  • 2012

    17 Marzo: AVIS Stradella è al quirinale per la Cerimonia di chiusura del 150° dell'unità d'Italia

    2 Giugno: inagurazione della nuova sede associativa

  • 2013

    La Città di Stradella intitola il "Giardino Volontari del Sangue" nel 45° di AVIS Stradella

  • 2014

    Viene siglato un protocollo d'intesa tra AVIS e comune di Stradella per la realizzazione di URS associativa, revocato l'anno successivo dopo la certificazione dell'URS di Broni

  • 2015

    14 Giugno: AVIS Stradella partecipa alla giornata mondiale del Donatore in EXPO Milano

  • 2016

    20 Febbraio: AVIS Stradella partecipa al Giubileo dei Donatori del Sangue in piazza San Pietro a Roma nell'anno del Giubileo Straordinario della Misericordia voluto da papa Francesco

  • 2017

    Sig. Giovanni Marconi viene eletto presidente

    Viene stipulata con ASST Pavia la nuova convenzione sulla raccolta sangue, attualmente in vigore

  • 2018

    AVIS Stradella compie 50 anni e dona 689 sacche, il n° più alto in tutta la storia di AVIS Stradella

    ASST Pavia trasferisce l'URS in nuovi locali del preSST di Broni in attesa del progetto definitivo

ASSOCIAZIONE VOLONTARI ITALIANI SANGUE - AVIS COMUNALE STRADELLA- Via Trento, 59 - 27049 Stradella - tel: 0385 246314 - cel: 333-8150128
e-mail: avis-stradella@libero.it - pec: avis-stradella@pec.it - C.F. 93001730188
Privacy • Termini e condizioni