Web Site Under Construction

Gli accertamenti sanitari

 

Al fine di garantire la massima tutela sia del ricevente che del donatore e garantire la sicurezza trasfusionale, il donatore di sangue viene costantemente sottoposto ad accertamenti sanitari per controllarne lo stati di salute.

Tutti gli accertamenti sanitari finalizzati all’idoneità della donazione sono totalmente gratuiti per il donatore.

In base alla Convenzione stipulata tra AVIS Stradella ed Azienda Ospedaliera della Provincia di Pavia, la gestione clinico-sanitaria dei Donatori di sangue di AVIS Stradella è di esclusiva competenza del personale medico e paramedico di Azienda Ospedaliera.

 
 

Accertamenti sanitari per l'iscrizione

  1. Esami generali del sangue.
  2. Visita medica ed elettrocardiogramma.
  3. Radiografia del torace (se eseguita nei sei mesi precedenti presentarne il referto).
  4. Esame urine.
N.B.: la radiografia del torace va effettuata all'iscrizione; eventuali controlli saranno ripetuti solo su indicazione dei Responsabili Sanitari.

Accertamenti sanitari periodici

  1. Ad ogni donazione: esami del sangue per l’identificazione delle principali malattie virali e per una prima valutazione dello stato di salute del donatore
  2. Ogni TRE donazioni per gli uomini e ogni DUE donazioni per le donne: esami generali del sangue
  3. Annualmente: visita ed ECG (quest’ultimo biennale al di sotto dei 45 anni o più frequente a giudizio del medico).

Altri esami

A giudizio del Medico Trasfusionista possono essere disposti altri esami diagnostici e strumentali ai fini della idoneità alla donazione.

Tutti gli accertamenti si effettuano alla mattina, nei giorni di donazione previsti in calendario, presso l’Unità di Raccolta Sangue nei seguenti orari:

  1. esame del sangue ed esame delle urine (a digiuno): dalle ore 8.00 alle ore 9.30;
  2. visita medica, ECG e radiografia del torace: dalle ore 10.00 alle ore 11.30;
  3. radiografia al torace: presso l’ospedale di Stradella, previa prenotazione.

Consegna dei referti delle indagini di laboratorio

  1. Gli esiti degli esami effettuati sulla sacca ad ogni donazione, come pure i referti dei controlli periodici, verranno spediti a domicilio dopo il controllo da parte del medico.
  2. Agli aspiranti donatori gli esiti delle indagini di iscrizione verranno consegnati personalmente alla prima donazione

Importante: Qualora dagli accertamenti effettuati risultassero valori fuori dalla norma di rilevante importanza, il donatore (indipendentemente dal suo interessamento), sarà al più presto contattato dal Medico Trasfusionista

 
AVIS - Stradella
AVIS Comunale di Stradella
Sezione Danilo Cagnoni
Via Marconi 17 - 27049 Stradella (Pv)
Tel. 0385 246314 e-mail: avis-stradella@libero.it
Codice Fiscale n. 93001730188
ONLUS – Iscritta al Registro Regionale del Volontariato con D.P.G.R. n. 54178 del 03-03-1994 Ente giuridico con DPR n. 49 del 20 febbraio 1950
AVIS - Stradella